• Micael

Ingresso in Italia - Requisiti per entrare in Italia - PLF e Tampone.

Aktualisiert: 24. Nov. 2021




Il modulo di localizzazione digitale dPLF

https://app.euplf.eu/#/

(Passenger locator form dPLF o anche Passenger Locator Card)

serve per raccogliere le informazioni sul viaggiatore (o sul cittadino che rientra in Italia) necessarie per consentire alle autorità sanitarie di contattarlo celermente: nome e cognome, numero del documento di riconoscimento scelto (carta d’identità o passaporto), recapito telefonico, indirizzo di permanenza sul territorio nazionale e arrivo previsto.


La compilazione del PLF è obbligatoria per chiunque faccia ingresso in Italia dall’estero per una qualsiasi durata , attraverso qualsiasi mezzo di trasporto.

In caso di presenza di minori quest’ultimi potranno essere registrati nel modulo dell’adulto accompagnatore. Se si tratta invece di minori non accompagnati, il dPLF dovrà essere compilato dal tutore prima della partenza.

Da ricordare che il dPLF deve essere accompagnato da:

  • aver completato il ciclo vaccinale prescritto anti-SARS-CoV-2 da almeno 14 giorni

  • oppure esser guariti da COVID-19

  • oppure aver fatto un tampone molecolare o antigenico 48 ore prima dell’ingresso in Italia con esito negativo.

Maggiori informazioni sul sito del Ministero della Salute


Aeroporto di Firenze - Test sierologico e tampone rapido antigenico.

https://www.aeroporto.firenze.it/it/i-passeggeri/covid-19/triage.html

Toscana Aeroporti, infine, fornisce ai passeggeri in partenza e in arrivo la possibilità di effettuare test sierologici (al costo di € 10,00) e tamponi rapidi antigenici (al costo di € 20,00) per valutare l’eventuale esposizione al virus “Covid-19”. I test vengono effettuati nella struttura antistante il terminal dalle ore 08.00 alle ore 14.00. Sarà data priorità ai passeggeri in partenza nelle due ore successive.


STAZIONE Ferroviaria Firenze - Alla stazione di Firenze, tamponi veloci gratuiti, senza prenotazione e prescrizione medica. Il servizio di screening anti Covid della Croce Rossa Italiana, che sarà attivo nella stazione di Firenze Santa Maria Novella, nei pressi di Palazzo Reale, dalle 8 alle 20.




I regolamenti cambiano continuamente, Vi consigliamo di controllare sempre il sito del

Ministero della Salute